fbpx

Programma Sempre+Light

Disempre+light

Programma Sempre+Light

Voglia di leggerezza

Cosa ci spinge ad iniziare un percorso per abbandonare il sovrappeso?

Per prima cosa bisogna rendersi conto che l’obbiettivo di combattere il sovrappeso non può essere solo estetico, non dobbiamo abbandonare i chili di troppo per la prova costume. L’obbiettivo principale deve essere il benessere e il miglioramento della qualità di vita. Il desiderio di leggerezza è qualcosa che nasce da dentro, dalla nostra mente e che trova nel corpo la sua rappresentazione.

I motivi che portano al sovrappeso sono svariati, la grande disponibilità di cibo, tanti alimenti ipercalorici a basso costo, la scarsa informazione e i media che spingono al consumo. Aggiungiamo lo stress di una vita piena che spesso non lascia spazio al movimento, al contatto con la natura e in generale a noi stessi.

Tu sei molto più bella di quello che pensi

Non siamo tutte uguali, le modelle che vediamo sulle riviste o in televisione si sottopongono a diete estreme e spesso vengono ritoccate con Photoshop o dal chirurgo. Ma è anche vero che la maggior parte di loro ha una costituzione esile. Viceversa, ci sono persone più robuste, con un’ossatura più grossa e con la tendenza a prendere peso più facilmente, a prescindere dalle abitudini alimentari.

Accettare le proprie caratteristiche estetiche deriva dal livello di conferme affettive e personali ricevute nel proprio passato. In particolare, il senso di inadeguatezza o rifiuto che si è vissuto nelle esperienze significative, come quelle coi propri genitori o con i coetanei, permette, ai modelli sociali della bellezza di influenzare la propria autostima.

Sentirsi belli equivale a sentirsi amati

Passaggio fondamentale nel percorso di miglioramento di noi stessi è l’accettazione delle proprie caratteristiche fisiche. Percorso che passa dall’amore per se, affrontare le ferite affettive e relazionali per rivedere il rapporto con noi stessi in modo da poter rimarginare il rapporto col nostro corpo.

L’intenzione

Ogni azione parte da un intenzione, è quindi la motivazione al cambiamento che fa da motore per arrivare dove si vuole andare.

Per arrivarci è poi fondamentale seguire un percorso. La strada non è semplice e nemmeno breve, occorre lavorare insieme ad un team che si prenda cura della persona nella sua globalità.

Ne consegue che non può esistere una singola risposta ad un problema così complesso. Non può bastare né la dieta né lo sport a vincere il sovrappeso se non si vanno a smontare tutti i sistemi di auto sabotaggio.

Perché il cambiamento delle abitudini passa dalla capacità di controllarsi che si raggiunge sostituendo la dieta con la regola che prevede anche la trasgressione. Una trasgressione che va preventivamente programmata.

Sperimentare il piacere dell’autocontrollo permette di vincere i fallimenti e sconfiggere i sensi di colpa.

 Coccoliamo il nostro corpo

Facciamo finta che il nostro organismo sia un altra persona. Come ci comporteremmo se volessimo farla star bene?

Prendiamo del tempo per noi stessi, andiamo a farci un massaggio o un trattamento rilassante. Ancora prima di iniziare il percorso dimagrante, iniziamo con le coccole per noi stessi.

Il programma Sempre+Light prevede un percorso integrato tra alimentazione, movimento, trattamenti estetici e supporto motivazionale. Per sentirsi finalmente:

Più leggera per sempre!

Chiama Subito

 

Info sull'autore

sempre+light administrator

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.